Il Frico

Il frico ha origini antiche, al tempo in cui le donne, prima di portare gli animali al pascolo, lasciavano gli avanzi del formaggio in una padella sul fuoco. Il suo nome in origine era “CASO IN PATELLECTE”, usato dal maestro Martino da Como, cuoco del Patriarca di Aquileia Ludovico Trevisani, nella sua opera “DE ARTE COQUINARIA”, verso la metà del XV secolo. Il frico è un piatto a base di formaggio di varie stagionature, patate e cipolla (ma si possono aggiungere altri gustosi ingredienti come lo speck o la ricotta affumicata), considerato tipico della cucina friulana ed accompagnato sempre dalla polenta. Si presenta in 2 versioni: friabile o morbido, entrambi si possono servire come antipasto o come secondo. Il frico friabile è molto sottile, croccante ed è fatto di solo formaggio che viene fritto in olio bollente. Il frico morbido si presenta come una grossa frittata usando un formaggio stagionato (montasio, latteria o malga) da 6 a 12 mesi. Ma come lo prepariamo?
1. Partiamo dalle cipolle che andranno pulite e tagliate a fettine sottili.

2. Sbucciamo le patate e togliamo la crosta al formaggio, ora andranno entrambi grattugiati usando i fori larghi.

3. Ora iniziamo la cottura, soffriggendo la cipolla in una pentola antiaderente con il burro e mescolando spesso.

4. Quando è oramai lucida, aggiungiamo le patate e lasciamo cuocere per almeno 15 minuti aggiungendo sale e pepe.

5. A questo punto uniamo il montasio grattugiato e mescoliamo tutto a fuoco basso in modo da ottenere un composto omogeneo.

6. Per ottenere la caratteristica crosta croccante del frico, usiamo un’ altra padella antiaderente che ungeremo con un filo d’ olio, facciamolo scaldare, quindi versiamo il composto di patate, cipolla e formaggio.

7. Livelliamolo con una spatola come se fosse una frittata e facciamo cuocere a fiamma vivace da entrambi i lati finchè si forma la crosta.

8. A questo punto il frico è pronto: va servito caldo, accompagnato da un buon bicchiere di vino.


BUON APPETITO A TUTTI !!!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
it_IT

Valuta la tua esperienza

Product reviews

Contattaci